Servizi

servizi 905 300

KHE OPERA IN UN VENTAGLIO DI ATTIVITÀ:

  1. Orientamento e Formazione Professionale:
    • istruzione e formazione dei giovani fino a diciotto anni nell'ambito dei percorsi triennali di IeFP;
    • formazione continua;
    • formazione superiore;
    • formazione nell'area dello svantaggio;
    • formazione, orientamento e qualificazione professionale dei giovani per il loro inserimento nel mercato del lavoro;
    • formazione, qualificazione e riqualificazione professionale di soggetti portatori di handicap;
    • qualificazione, orientamento e riqualificazione professionale dei lavoratori disoccupati ed immigrati;
    • sviluppo e miglioramento professionale dei lavoratori di tutte le categorie, elevandone la loro formazione culturale generale;
    • interventi formativi per la Pubblica Amministrazione;
    • erogazione di Corsi di Formazione/Aggiornamento in materia di Salute e Sicurezza sui Luoghi di Lavoro, in qualità di CFA (Centro Formazione AiFOS);
    • preparazione ai Concorsi Militari grazie ad un equipe di Professionisti con ventennale esperienza nel settore della selezione militare.

  2. Fornitura di servizi idonei al raggiungimento della Certificazione di Sistemi di Gestione della Qualità (ISO 9001:2015), dell'Ambiente (ISO 14001:2015), della Sicurezza aziendale (OSHAS 18001:2007), della Responsabilità Sociale (SA 8000:2015), della Sicurezza Alimentare (ISO 22000:2005) e di altri sistemi di gestione normati, con riferimento sia alle normative nazionali che alle direttive comunitarie ed internazionali, grazie alla ultradecennale esperienza nel settore dei soci.

  3. Consulenza e formazione in materia tributaria ad enti pubblici e privati:
    • assistenza e formazione agli enti locali, per l'organizzazione dei servizi tributari, secondo le normative in materia di accertamento e riscossione tributi locali;
    • assistenza per lo studio del sistema informativo necessario per l'accertamento, liquidazione, gestione e riscossione delle entrate;
    • assistenza per le attività di recupero stragiudiziale dei crediti tributari non riscossi;
    • assistenza per l'attività di compartecipazione dei comuni all'accertamento dei tributi erariali;
    • assistenza nella cessione dei crediti non riscossi mediante la cartolarizzazione dei crediti stessi;
    • formazione del personale dell'Ente locale, per il conseguimento dell'abilitazione alle funzioni di ufficiale della riscossione (art. 42 del D.L. 112/99);
    • prestito d'opera di ufficiale di riscossione, di cui all'art. 42 del D.L. 112/99.

  4. Progettazione, implementazione e sviluppo di Progetti di Servizio Civile Nazionale. Fornitura di servizi di elaborazione dati, a supporto della redazione di progetti d'impiego di volontari in servizio civile:
    • analisi del contesto territoriale di riferimento ed elaborazione dati, a supporto della redazione del progetto;
    • redazione progetto;
    • presentazione dello stesso presso gli uffici competenti;
    • gestione delle attività connesse nel sistema informatico;
    • formazione generale e specifica.

L'attuale situazione sociale del paese e le conseguenti difficoltà, che da tempo rendono sempre più difficile per i giovani l'ingresso nel mondo del lavoro, richiedono anche, e soprattutto, un sistema scolastico e formativo realmente efficace, in grado di coniugare al meglio le aspirazioni personali con le esigenze della comunità. In questo contesto, sarà fondamentale investire sempre di più su valide azioni di orientamento, strutturate su tutto il territorio, e sull'individuazione dei reali fabbisogni professionali del nostro tessuto produttivo, per arrivare ad un vero e reale collegamento fra scuola e mondo del lavoro. Un buon orientamento presuppone, quindi, un' informazione seria ed accessibile a tutti. Da qui KHE punta a diventare uno "strumento" semplice e completo, in grado di offrire agli allievi ed alle loro famiglie tutte le informazioni, necessarie ad affrontare serenamente e con piena coscienza una scelta tanto importante, soprattutto in prospettiva futura. KHE rappresenta, quindi, un "fattore di cambiamento", perché aiuta le persone a superare il disorientamento, provocato dai mutamenti, che caratterizzano le economie avanzate, volgendo in positivo le opportunità, che vengono a crearsi ed assistendo i soggetti nelle scelte e nelle transizioni della mobilità professionale e occupazionale.